Domande & Risposte - Smart working salute e sicurezza: cosa stanno facendo le organizzazioni?

smart working, salute e sicurezza: cosa stanno facendo le organizzazioni?

Gli ultimi dati di AIDP –Associazione italiana per la direzione del personale confermano che le organizzazioni stanno modificando la propria fisionomia per adeguarsi a una nuova modalità lavorativa ibrida.

Il 30% ha già ristrutturato i propri spazi fisici per riorganizzare il lavoro da remoto e il 50% ha già definito i requisiti minimi di salute e sicurezza.

AIDP rivela che il 46% delle imprese ha intenzione di adottare suggerimenti e buone prassi specifiche per una migliore gestione della comunicazione e delle relazioni  in smart working.

 

Ne abbiamo parlato anche noi grazie all’avvio del laboratorio Netiquette.

Scopri la storia del Comune di Piacenza: SMART NEWS - Comune di Piacenza e Netiquette: parte la sperimentazione