cybersecurity

DALL'ITALIA - Due grandi PA raccontano la propria esperienza con il lavoro agile

Lo smart working ha rivoluzionato il mondo del lavoro? L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) e l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) raccontano la propria esperienza con il lavoro agile, con un’attenzione particolare ai temi della riorganizzazione dei processi, della valutazione delle performance e della digitalizzazione.

 

DALL’ITALIA – Sostenibilità e lavoro agile: alcune riflessioni

Il lavoro ibrido contribuisce al miglioramento di aspetti legati alla cyber security, consente di ottimizzare l’uso delle risorse e di limitare gli sprechi. Ma come? Gli esperti indagano sul futuro del lavoro, per puntare sempre di più su sicurezza e sostenibilità.

 

Il PUNTO SU: Tavolo Tecnologie - LA CYBERSECURITY

La cybersecurity è uno dei punti chiave da affrontare quando si parla di smart working. Buone pratiche e normativa di riferimento sono i due ambiti indagati dal Gruppo di Lavoro del Tavolo Tecnologie, con un focus sulla formazione e la sensibilizzazione per il miglioramento delle competenze analizzate a partire dall’esperienza maturata dalla Regione Emilia-Romagna.