intervista

STORIE di SMART WORKING - Il Comune di Bologna e il progetto “óiBO”, tutto un altro modo di lavorare”

Il progetto “óiBO, tutto un altro modo di lavorare” è un percorso di digitalizzazione avviato dal Comune di Bologna. L’iniziativa ha coinvolto l’intera popolazione dell’Ente – oltre 4.000 persone - con due obiettivi strategici:

  1. costruire e diffondere la cultura digitale all’interno e all’esterno del Comune di Bologna
  2. accompagnare le persone dell’Ente nel processo di digitalizzazione, rendendole protagoniste del cambiamento

 

 

STORIE DI SMART WORKING - Un applicativo per lo Smart Working: l’esperienza di Unione della Romagna Faentina

In occasione del Tavolo Performance di Emilia-Romagna Smart Working Antonella Altini, Responsabile Sviluppo Competenze e Referente Lavoro Agile e Sabrina Pasquetti del Servizio Personale e Organizzazione dell’Unione della Romagna Faentina, hanno illustrato uno strumento innovativo creato per facilitare i lavoratori nella presentazione di progetti di smart working a lungo termine.

 

STORIE DI SMART WORKING - Come gestire le attività smartabili in modo efficace? Il Comune di Piacenza adotta la Matrice RACI

Abbiamo intervistato Barbara Rampini, Dirigente del servizio Organi Istituzionali e Risorse Umane del Comune di Piacenza, per approfondire l’esperienza dell’Ente che ha adottato con successo la metodologia RACI per realizzare la mappatura dei processi.